Elisa Rainieri

Studentessa universitaria

Frequento il secondo anno del corso di Educazione Professionale all'Università di Torino. Qualche anno fa, una sera, inaspettatamente e per caso, ho scoperto la bellezza che si nasconde dietro alla Lingua dei Segni e al mondo della sordità. Prima di allora nulla conoscevo in merito a questa realtà; da quel momento invece nacque in me un forte desiderio di sapere di più sull'argomento e di fare qualcosa affinché tutti potessero incontrare questo nuovo mondo di colpo così importante. Purtroppo, proprio come me prima d' incontrarla, le persone non conoscono questa realtà, e quindi la ignorano, sentendosi infastidite e minacciate da ogni iniziativa per essa promossa. Per me LISten rappresenta una duplice possibilità da un lato raccontare e far conoscere questo mondo per me meraviglioso, dall'altro una porta alla condivisione e all'integrazione tra persone sorde e udenti: una porta che noi tutte insieme a voi contiamo di aprire. 

Veronica Lumazza

Laureata in Scienze dell'Educazione, Animatrice e Insegnante di Teatro

Ho cominciato il Corso LIS (Lingua dei Segni Italiana), non per un motivo particolare, ma perché dentro di me una vocina mi diceva di farlo.

Questo mi ha permesso di allenare la parte mimica, entrare in un mondo poco conosciuto e ritrovare amiche perse.

Dopo la buona riuscita del corso di teatro per l'integrazione di Sordi e Udenti, e la conoscenza di nuove persone è nata l'idea di creare questa Associazione.

In realtà erano anni che io ed Erica ne parlavo, ma solo grazie all'arrivo delle persone giuste, Elisa e Jessica, questo è stato possibile.

Spero che chi ci conoscerà sentirà l'amore che ci mettiamo!

Erica Zani

Assistente sociale -  Assistente alla comunicazione specializzata in LIS

Il mio con la Lingua dei Segni è stato un vero colpo di fulmine.  Non ricordo come o quando sia entrata a far parte di me, a volte penso che sia sempre stata lì. Fin da bambina guardando la tv, rimanevo rapita a vedere come le mani potessero parlare in modo tanto intenso. Più conoscevo la  LIS ed entravo in contatto con il mondo della sordità,  più la sentivo speciale e ne sentivo il profondo valore umano, sociale, educativo, artistico. Ho continuato la mia formazione prima con i corsi LIS fino a conseguire il diploma da assistente alla comunicazione.

Negli anni ho ideato e gestito progetti di integrazione tra sordi e udenti italiani ed europei. Proprio da li è nato il sogno di rendere l’unione tra i nostri due mondi non solo possibile ma permanete nel tempo. E così, con l’incontro delle persone giuste, è nata LISten. Ed il sogno è diventato reale.

Jessica Filippone

Studentessa universitaria

 

Frequentante il secondo anno di Architettura presso il Politecnico di Torino. Sarei quella tipica ragazza che tra la folla si direbbe una persona "normale", è vero lo sono però in fondo nascondo una caratteristica molto importante, sono sorda anche se nessuno lo nota per il mio sentire bene e parlare bene.

Sorda dalla nascita, protesizzata dall'età di 5 anni, oralista da sempre ma un debole e passione per la LIS conosciuta fin da bambina ma usata bene da qualche anno frequentando dei corsi. Ho conosciuto la squadra dell'associazione grazie a un incontro di teatro l'anno scorso e da li un legame non ci ha più separate anzi idea dopo idea ho accettato di fondare questa nuova associazione "LISten". La possibilità di ascoltare sia con le orecchie che con gli occhi e parlare sia con le labbra che con le mani in modo che l'integrazione tra sordi e udenti sia profonda e di ottima compagnia! 

Chi siamo

LISten nasce dall'incontro di quattro amiche sorde e udenti con tanta voglia di "fare insieme" e dal desiderio comune di unire i nostri due mondi. L’associazione  si occupa di promozione sociale ed integrazione tra persone sorde ed udenti.

“LISten è un'idea, un sogno,

uno spazio in cui andare oltre al silenzio e muoversi in punta di piedi sulle emozioni.

LISten è una realtà che vuole unire due mondi apparentemente distanti: il mondo dei sordi e quello degli udenti.

Sordi e udenti che fanno insieme, parlano insieme, imparano insieme, sorridono insieme.

Sordi e udenti non come realtà che necessitano di supporto reciproco, ma come realtà che si arricchiscono reciprocamente.

LISten è sentire con le emozioni e con le vibrazioni.

Comunicare attraverso la Lingua dei Segni (LIS) o con il movimento delle labbra, poco importa. Quel che importa è che sia sempre con il reciproco rispetto che contraddistingue la voglia di incontrarsi.”

 

Associzione LISten

Sede legale: Via Cerrino, 1 - 13044 Crescentino (Vc)

Tel.: 3497023024 / 3409506264 / 3481262983

C.F.: 94039090025

E-mail: listen.associazione@gmail.com

Social
  • Facebook Social Icon
  • instagram
  • YouTube Social  Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now